SISTEMA DI ACCUMULO MODULARE VARICAL

Sistema di accumulo modulare VARICAL

L’accumulo di energia nel settore del calore svolge un ruolo sempre più importante nell’approvvigionamento decentralizzato. Spesso sono utilizzate diverse fonti di energia nell’edificio, che contribuiscono alla produzione di calore e, secondo le condizioni, all’alimentazione in parallelo di riscaldamento ed energia elettrica.

Poiché la produzione di energia rinnovabile varia molto a seconda dell’orario o dei giorni dell’anno, una buona capacità di stoccaggio dell’energia con scarse perdite di calore e una buona stratificazione è molto importante. Il maggior potenziale per la protezione del clima risiede nella riqualificazione degli edifici, così come uno spazio ridotto di installazione è un fattore di successo importante: i volumi di grandi dimensioni aumentano infatti il potenziale di risparmio nei costi, così come nelle emissioni di CO2.

Per tutte queste applicazioni è stato sviluppato il sistema di accumulo modulare VARICAL, il quale offre grandi vantaggi in termini di requisiti di spazio e semplicità di installazione rispetto alla configurazione individuale di accumulatori tampone, anche in caso di accessi ridotti, e ha ridefinito gli standard di settore.

Campi di applicazione

  • Solare termico
  • Biomassa
  • Pompe di calore
  • Cogenerazione
  • Riscaldamento
  • Elettricità / calore

Sistema modulare per accessi e spazi ridotti

I singoli moduli possono essere inseriti attraverso porte larghe da 70 cm e accessi relativamente piccoli tipici di edifici esistenti.

Spazio di installazione

Con VARICAL è possibile realizzare volumi che richiedono solo metà della superficie rispetto a un singolo sistema di accumulo modulare.

Flessibilità di integrazione

I 5 collegamenti su ciascun lato del serbatoio consentono una grande flessibilità di utilizzo: per esempio come serbatoio tampone per il riscaldamento oppure in combinazione con una stazione di acqua potabile.

Accumulatore in acciaio ad alta pressione

L‘accumulo modulare può essere sottoposto, come per gli altri accumulatori, ad una pressione di esercizio fino a 3 bar, in modo che i generatori di calore e circuiti di riscaldamento vi possano essere collegati direttamente senza perdite di calore durante la trasmissione.

Sistema innovativo di isolamento termico LEEPS e isolamento sottovuoto VIP (opzionale)

Grazie all’isolante di altissimo livello LEEPS, in grado di riflettere le radiazioni, e all’isolamento congiunto di tutti i moduli, le perdite di calore sono molto basse.  Le camere d’aria all’interno delle guarnizioni di  hanno un ottimo effetto isolante. Le perdite di calore possono essere ridotte drasticamente utilizzando pannelli di isolamento sottovuoto VIP (opzionali), che possono essere inseriti nelle intercapedini d’aria.

Compensatore idraulico integrato senza miscelazione

Se il generatore di calore è collegato su un lato del serbatoio e il circuito di riscaldamento sull’altro lato dello stesso tubo, l’acqua del generatore di calore può scorrere direttamente nel circuito di riscaldamento senza perdite di miscelazione.

Solo la differenza idraulica del circuito di riscaldamento scorre attraverso le fessure del tubo di carico e scarico nel serbatoio. Questo fattore è particolarmente importante per le pompe di calore, per le quali va scongiurato il raffreddamento mediante miscelazione.

Sistema di tenuta ben ideato e testato

È stato sviluppato un particolare sistema di tenuta accuratamente testato affinchè  i condotti delle tubazioni rimangano sigillati in maniera permanente. Questo sigilla i singoli moduli nei passaggi di tubo mediante guarnizioni piatte e a lamelle e si basa su elastomeri a prova di lunga durata, in combinazione con camicie in acciaio inossidabile.

Le lamelle sigillano in totale assenza di pressione durante le fasi di riempimento e svuotamento. Mentre aumenta la pressione, aumenta anche la funzione di tenuta. Questa è stato testato con successo in un impianto di prova con continui cambi di pressione e a diverse temperature presso l’IGTE (Istituto per l’architettura energetica, termotecnica e immagazzinamento dell’energia) all’Università di Stoccarda, Germania.

Carico e scarico stratificato

I tubi di carico e scarico, che si estendono per tutta la lunghezza dell’accumulatore, consentono il carico e lo scarico a livello stratificato mediante speciali aperture di entrata e uscita per l’acqua tecnica con controllo orizzontale del flusso.

INFORMAZIONE IMPORTANTE: VARICAL viene attualmente prodotto e consegnato solo su ordinazione esclusivamente per progetti che prevedano minimo 40 moduli.
Si prega di specificare durante la fase di progettazione degli impianti.

 

Premio

Nel maggio del 2017, durante il 27° convegno dei professionisti degli impianti solari termici nella cittadina bavarese di Bad Staffelstein, VARICAL è stato insignito del premio OTTI all’innovazione.

Dati tecnici: VARICAL

Qtà moduliLunghezza senza isolanteLunghezza con isolantePeso totale a vuoto*Peso totale a pieno carico*Capacità
mmmmkgkgl
21.3861.9055913.3512.760
32.0162.5357994.9094.110
42.6463.1651.0076.4675.460
53.2763.7951.2168.0266.810
63.9064.4251.4299.5898.160

*Indicazione del peso compresi profilo di pressione, tubi e isolante.

Serbatoio singoloUnità di misuraModulo intermedioModulo intermedio
Peso a vuoto (ca.)kg150190
Capacitàl1.3501.380
Pressione max. ammissibilebar3
Temperatura max. ammissibile°C95